logo
Wrong email address or username
Wrong email address or username
Incorrect verification code
back to top
Search tags: br-with-cristina
Load new posts () and activity
Like Reblog Comment
show activity (+)
review 2017-10-02 18:50
Mature Content - Megan Erickson,Santino Hassell

I haven't been doing that great with reading (or reviewing when I do read) lately. But I want to make more of an effort again. So I'm going to try and put my thoughts into words for this one.

 

What can I say?

 

Megan and Santino are the perfect writing due. I get excited every time I see there is going to be a new book in this series and each book has been a hit for me so far. Each book. I am not exaggerating. I love them. They are like crack.

 

This is a lot lighter than the previous book in the series, Hard Wired, which might be a bonus for some. 

 

Beau and Zane like it rough. And sexually, they're compatible, but they do not like each other. Which is a shame, because compatible. But like every good enemies to lovers romance should have, they start to warm up to each other once they continue getting hot and heavy. Then feelings grow and they start wanting more from their relationship.

 

Both characters were great. Zane wasn't afraid to distance himself from his crappy family, but also loved his grandmother and had a great relationship with her. Beau was doing his best to recover from what his ex did to him, tried to add some positivity to the world, but was also able to admit in the end that a lot of it was forced. I loved that he supported Zane with his channel and wanted to see him succeed. I loved Zane's honesty and the fact he wasn't ashamed of himself.

 

Some amazing secondary characters here, too. Zane's grandma for the win!

 

I will admit to cringing at one particular scene and wanting to bang my head against a wall. I saw the incident coming a mile away and knew something would happen, but Lord was it brutal. Took away from my enjoyment a little, tiny bit. Not a whole lot, though, and I would still recommend this!

 

 

Like Reblog Comment
review 2017-09-08 00:25
Un rifugio in gabbia - Tempeste O'Riley,Cristina Fontana

Quando ho saputo dell'uscita di questo libro ho iniziato letteralmente a contare i giorni e una volta avuto nelle mie mani l'ho iniziato subito. La trama era ai miei occhi molto intrigante e i temi trattati delicati e complessi, inusuali per un M/M, non tanto per la scelta di inserire un personaggio disabile come protagonista, cosa ormai abbastanza comune, piuttosto quella di associare la disabilità al Bdsm, una scelta atipica e per i più vista quasi come un tabù, una decisione sicuramente coraggiosa e rischiosa. Ho iniziato a leggere carica di speranze e paure, temendo di ritrovarmi personaggi stereotipati, situazioni assurde e... offensive nei confronti non solo di persone realmente disabili ma anche dl Bdsm e il suo mondo, sempre più visto come un cliché il tizio pazzo che frusta l'altro tizio pazzo e masochista, insomma molte paure e aspettative e... ora che l'ho finito... mi sento strana e quasi non so che dire. Non fraintendetemi, il libro è adorabile. I personaggi mi sono piaciuti  fin dalla prima comparsa. Kaden è un tesoro, il classico bravo ragazzo, timidissimo e dolcissimo che fa venire al lettore un'infinita voglia di proteggerlo, coccolarlo e stringerlo per difenderlo dal mondo, ha sofferto molto nella vita, è stato infatti aggredito crudelmente e costretto a vivere il resto dei suoi giorni su una sedia a rotelle, questa condizione lo ha spinto a chiudersi in se stesso per timore di essere ferito nuovamente dal mondo e soprattutto a rinunciare al suo sogno di trovare un Dom in quanto la sua condizione non gli permette di poter servire come si deve un master. Si ritrova ad essere costantemente infelice, ha pochi amici e dedica la maggior parte del suo tempo al lavoro. Un ragazzo tenero e fragile e alla costante ricerca di amore e comprensione, di una speranza per una vita migliore, una vita felice. Sono queste cose che gli piovono addosso come una manna dal cielo dopo l'incontro con Deacon. Deacon è.... l'AMORE, dimenticatevi i dominatori dei poveri stile Cristiano Grigio che nascondono sotto quell'aria da amante premuroso una personalità da psicopatico maniaco del controllo! Deacon è si un dominatore, un uomo che sa quello che vuole e segue tutti i dettami del mondo BDSM imponendosi con i giusti metodi sul compagno ma anche e soprattutto un UOMO, dolce e sensibile, che non vuole ferire il compagno né usare la violenza e prepotenza per imporsi, un uomo che fin dal primo momento riesce a vedere dentro Kaden, osservandolo davvero, rendendosi conto di quanto il giovane abbia bisogno non solo di un Dom da servire ma anche di un amico, un amante, un confidente, un uomo che lo aiuti a sconfiggere i suoi demoni e le sue paure, nate dall'incidente che gli hanno portato via l'uso delle gambe impedendogli anche i gesti più semplici per un sottomesso ma non solo, anche dall'ignoranza della gente, la stessa gente che gli chiede come possa lavorare su una sedia a rotelle, come se per fare il dentista servissero un paio di gambe funzionanti e dalla crudeltà di persone come Gary, l'ex stronzo che non faceva altro che impartire punizioni crudeli e ricordare a  Kaden  come fosse inferiore agli altri sottomessi e non potesse meritare di meglio se non la pietà. Deacon è un uomo meraviglioso e non usa la disabilità del compagno a suo vantaggio anzi, è lui il primo ad arrabbiarsi quando il partner si preoccupa troppo della sua condizione e si piange addosso, non è forse il classico principe azzurro romantico delle fiabe ma è comunque un uomo che riesce a dimostrare fin dal primo momento il suo amore per il compagno, lo fa con gesti semplici, come quello di comprare un cuscino o preparare la colazione a letto e con gesti... straordinari, come quello di far sentire dopo tanto tempo Kaden un essere umano, un sottomesso bellissimo e coraggioso non solo in camera da letto, nella stanza dei giochi ma anche nella vita di tutti i giorni, come quando lo spinge ad esporsi ammettendo chi è davanti ad altri sottomessi e dominatori o come quando lo coinvolge in un dolce ballo alla faccia di tutto e tutti, lo fa con dolcezza e tenerezza, con infinito amore e passione, ogni parola e ogni gesto del Dom è studiato perfettamente per aiutare il suo Sub a uscire dalla prigione che si è costruito negli anni, ad aiutarlo a vivere una vita felice e completa. Ho amato il modo in cui i due protagonisti sono riusciti ad interagire tra di loro e costruire il LORO rapporto, un rapporto dolcissimo seppur inusuale e assurdo per i più, un rapporto fatto di AMORE e RISPETTO reciproco in cui Kaden stesso chiede di sottomettersi al compagno e quest'ultimo accetta la sua sottomissione e si comporta di conseguenza, senza ricorrere ad abusi o violenze. Tutto l'opposto di romanzetti come 50 sfumature in cui è il signor Grigio a scegliere di frustare la compagna sapendo quanto questa soffrirà per la sua scelta. Ogni SCELTA in questo romanzo invece è sana e consensuale e ho apprezzato il modo in cui viene spiegato il Bdsm, finalmente con il giusto rispetto! Senza cadere nei cliché ignoranti di certi "libri". Mi è piaciuta l'evoluzione e la maturazione che hanno avuto entrambi i protagonisti, il modo in cui il BDSM ha plasmato il loro rapporto, Kaden che da timido sottomesso incapace quasi di tirare fuori la propria voce per difendersi dalle offese riesce ad uscire allo scoperto, presentarsi come un Sub non vergognandosi di se stesso e sentendosi orgoglioso del suo modo speciale di essere un sottomesso non permettendo agli altri di offenderlo o insultarlo per la sua diversità e Deacon che decide di legarsi con il corpo e l'anima a Kaden reinventando se stesso e adattando le sue abitudini al compagno, seguendo i suoi tempi e ritmi. Il rapporto e lo sviluppo tra i due ragazzi è curato alla perfezione e le scene erotiche sono piccanti al punto giusto e non risultano mai volgari o offensive  ma anzi riescono a trasmettere tutto il calore e l'amore che caratterizza la relazione. Tutto è ben studiato e curato e ho apprezzato non solo i due protagonisti ma anche Jake e Sam, gli amici della coppietta, simpatici e buffi al punto giusto eppure... qualcosa manca, durante la lettura mi sentivo coinvolta e mi sono emozionata ma c'è qualcosa che mi è mancato e stranamente non so identificarlo con certezza. Forse il fatto che non vi sia una struttura, una trama organizzata che ti spinga a continuare fino in fondo la lettura, non vi è un "obiettivo" della coppia è più uno spaccato di vita e seppur con un finale "chiuso" non mi ha dato molto su cui fangirleggiare, non ci sono momenti intimi forti tra i due, mi sarei aspettata qualche litigio o almeno UN litigio, un confronto sull'incidente di Kaden, sul suo modo di vivere, sulla sua ansia e invece nulla, tutto fila liscio ed è forse proprio questo che mi ha disturbato, amo quando nei libri ci sono protagonisti che "sbagliano" che si espongono e sono disposti a rimediare ad eventuali errori, qui non avviene, lo stesso Deacon è perfetto.... forse anche troppo perfetto, nonostante abbia amato ogni suo singolo gesto mi ritrovo a pensare "Possibile che sia così perfetto?!" avrei voluto vedere un piccolo crollo nel personaggio, magari un momento di insicurezza vista la condizione del suo sottomesso. Avrei voluto un confronto tra Kaden e Katie, Katie è la migliore amica di Kaden, l'unica che sembra preoccuparsi per lui , gli ha trovato il Dom/fidanzato!! Eppure la ragazza non sa niente dell'amico, neanche lui sia un sottomesso e ci sta... ma fino a un certo punto, avrei voluto anche solo una piccola discussione tra i due, una piccola confessione e invece la migliore amica viene lasciata all'oscuro di tutto come se fosse normale e mi ha disturbato perché questa scelta non è giustificata dalla trama e soprattutto dalla caratterizzazione del personaggio, una ragazza dolce e gentile che mai giudicherebbe male Kaden per le sue preferenze sessuali e intime. Dettagli piccoli che sommati insieme probabilmente formano quel grande motivo che ha ridotto la valutazione di una stella. Nonostante tutto mi sento di consigliarvelo, la lettura è piacevole, i personaggi simpatici e tenerissimi e il bdsm trattato con cura e attenzione, se amate il genere, non vi disturba il sesso, il Bdsm e soprattutto scene di sesso a quattro... andate sul sicuro in caso contrario... evitatelo che è meglio! 

Like Reblog Comment
show activity (+)
review 2017-09-05 11:48
A Worthy Man - Jaime Reese

I don't know how Jaime Reese writes amazing book after amazing book, but so far she has made me fall in love with every book she has written. The obsession started with A Better Man, which is still a firm favourite of mine. And now five books in, I still can't get enough of these guys and her words.

 

I'm pretty sure Vann and Drayton melted my heart and turned me into mush more times than I would ever be able to count. Their love was so strong, so emotional, I got so invested in their future.

 

These two are the epitome of meant to me. They were apart for so long, yet their love never faded. It remained present as always and kept both of them going through the crap in their lives. Their love gave me life. It made me smile. Got me all giddy when they were together on page. And I rooted hard for them.

 

As always with these series, we caught up with previous couples and saw how they were doing. We also got to meet some new ones. Li is hands down my girl here. I loved her and couldn't get enough of her.

 

I'm never going to get enough of this series or stop gushing about it. So I hope Jaime Reese continues to write it for a long, long time. These books are sort of like my crack. I can't read just one. I'm already planning a reread of the whole series at some point.

Like Reblog Comment
show activity (+)
review 2017-06-29 11:10
Touch the Sky (Free Fall Book 1) - Nyrae Dawn,Christina Lee

BR with Cristina!

 

Can't wait to read the other books in the series. This one blew me away. And I realise I should have written a review when I first read this... Oh well. It was amazing and I will definitely re-read.

Like Reblog Comment
show activity (+)
review 2017-04-20 21:24
Hard Wired - Megan Erickson,Santino Hassell

I loved this book so much.

 

This series has been perfection so far. I fell in love with this writing duo with book one and by book three, I know I want them to co-write books forever. I'll take anything they give us and beg for more if I have to.

 

There were times I was a little frustrated and times I was pissed as hell (I'm looking at one character when I say that) and those emotions just made this more enjoyable.

 

Jesse and Ian were cute together and sweet and made me feel all mushy inside. It was nice to see them get it together with their relationship. But I also liked that it took effort and compromise and love. It wasn't all fixed after they had sex and love didn't fix anyone. But there was growth and development.

 

And Ian. Ian was... I related to him in so many ways and I felt his struggles. It was so nice to read a character I could see a bit of myself in and is one of the reasons I love this book as much as I did.

 

Now I'm going to wait impatiently patiently for the next book. 

More posts
Your Dashboard view:
Need help?