logo
Wrong email address or username
Wrong email address or username
Incorrect verification code
back to top
Search tags: eBook
Load new posts () and activity
Like Reblog Comment
show activity (+)
review 2017-09-22 13:10
Blog Tour - The GRIP Remix

Grip Remix Banner.jpeg

 

“...one of the most engaging and well-written romance books I have read...It's like nothing you've read before. It touches the issues no one talks about in our community. And it's a MUST-READ."  

--LJ Shen, Amazon Bestselling Author

 

 

GRIP, Kennedy Ryan’s sexy, emotional Amazon Bestseller,

is available now for only 99¢!

Scroll all the way down for an excerpt and to enter the

$25 Gift Card Giveaway!

 

GRIP COVER SALE

 

 

Resisting an irresistible force wears you down and turns you out. I know. I've been doing it for years.

 

 

I may not have a musical gift of my own, but I've got a nose for talent and an eye for the extraordinary. And Marlon James - Grip to his fans - is nothing short of extraordinary.

Years ago, we strung together a few magical nights, but I keep those memories in a locked drawer and I've thrown away the key. All that's left is friendship and work.

He's on the verge of unimaginable fame, all his dreams poised to come true. I manage his career, but I can't seem to manage my heart.

 

 

It's wild, reckless, disobedient. And it remembers all the things I want to forget.

Read GRIP today for only 99¢ or FREE in Kindle Unlimited!

Amazon US ➜ http://amzn.to/2gsx1mB

Amazon UK ➜ http://amzn.to/2gz387W

Amazon CA ➜ http://amzn.to/2vADPJn

Amazon AU ➜ http://amzn.to/2gsH3Em

Add to GoodReads ➜  http://bit.ly/2k1T1rL

FLOW, the FREE prequel, MUST BE READ before GRIP!

Amazon ➜ http://amzn.to/2lAhSSC

Amazon UK➜ http://amzn.to/2xSpMMS

WATTPAD ➜  http://w.tt/2kUo8Yk

STILL, the sexy and emotional final installment of The Grip Series,

releases September 24th!

Preorder STILL Today!

Amazon http://amzn.to/2jAkJNT

Amazon UK http://amzn.to/2f4kxSa

Amazon CA http://amzn.to/2wmWoRR

Amazon AU ➜ http://amzn.to/2xcBEuD

Add STILL to GoodReads: http://bit.ly/2vBiUWN

 

 

GRIP SERIES REMIX SALE

 

Click here to enter the $25 Amazon Gift Card Giveaway  

 

 

Excerpt:

 

“Neither of us has been in a serious relationship in years.”

 

“That doesn’t mean anything.” I stand and slide my feet into the Jimmy Choos. “You haven’t exactly been waiting around, have you?”

 

“Damn right I haven’t been waiting around.” He doesn’t get up, but his firm hold on my wrist stops me from walking away. “I’m not Rhyson.”

 

I look down at him, frowning my confusion.

 

“What do you mean?”

 

“Remember when Kai put Rhyson in the friend zone?”

 

Of course I do. For a long time, my sister-in-law Kai denied the attraction between her and Rhyson.

 

“Yeah, so?”

 

“When Kai wasn’t checking for Rhys, I assumed he had to be sleeping with other girls.” Grip shrugs. “I mean, he and Kai were just friends. But, nope. He said he only wanted Kai and didn’t sleep with anyone else.”

 

“Then you’re right.” I tug at my wrist, but he holds on tight. “You’re definitely not Rhyson.”

 

“It was months, Bristol. She shut him out for months. Not years.”

 

“I’m not shutting you out.” I release a tired breath. “I’m living my life, and you’re living yours.”

 

“Right.” He nods and turns his mouth down at the corners. “So, if you won’t be with me, then I’ll fuck whoever the hell I want. If you have a problem with that, you know what to do about it.”

 

For a moment, our eyes tangle in the dimness. His words sink into my flesh like briars. Every word out of his mouth only proves that I’m right to get out of here. That I’m right not to give in. If I ever gave him a chance and he fucked around on me . . . I’ve seen what that looks like. It looks like a woman as strong as my mother reduced to pathetic, teary drunkenness.

 

“It’s none of my business.” I shift my eyes away from him and to the glittering city skyline just beyond the rooftop.

 

“It’s none of your business until you say it is.”

 

I force myself to look back.

 

“Don’t hold your breath, Grip.” I say my next words with deliberation. “I mean, it’s not like I’m sitting around saving it, either.”

 

He pulls me forward, and I press my hand to the hardness of his chest so I don’t fall into him. My knee supports me, pressed against his on the couch.

 

“Are you poking me?” One strong hand wraps around the back of my thigh, anger marking his expression. “Do you want to know if it bothers me when you fuck other guys?”

 

I just stare at him unblinkingly. He presses my leg, urging me forward until I’m fully on the couch, fully on him, one knee on either side of his legs, facing him. Straddling him.

“It makes me want to set the world on fire.” His words come softly, but the truth roars in his eyes. “To think of you with them.”

 

Find the GRIP Series On Audio!

FLOW ➜ http://bit.ly/FLOWAudiobook

GRIP ➜ http://bit.ly/GRIPAudiobook

Join the GRIP Discussion Group:

https://www.facebook.com/groups/1891983067712410/

 

Visit the Spotify Playlist for GRIP: 

http://bit.ly/2lWrHdS

 

If you prefer, the iTunes Playlist for GRIP:

http://apple.co/2lWI9ur

 

 

Image-1.jpg

 

Click here to enter the $25 Amazon Gift Card Giveaway

 

 

 

 

Grip (Grip, #1)Grip by Kennedy Ryan
My rating: 5 of 5 stars

Bristol and Marlon AKA Grip's story continues in this amazingly touching and yet intense story. Grip has been chasing her since that very special moment back in college. The best Spring Break of their lives.

Grip has all but given up, since the better part of a decade has past and still she will not give him an inch. He has tried to move on - but at what expense? Can the heart really forget what his head tells him he must?

This book was everything I was looking for, and more. In typical fashion, this author gives us an intense relationship filled with twists and turns. With a little suspense thrown in. I loved it. Even though I cried and laughed my way through it. This was made better with some of our favorite characters and surprises thrown in.


***This early copy was given in exchange for an honest review.



This story is continued from the FREE prequel, FLOW. You can get yourself a copy and see more information, including my review at http://bit.ly/2lc5qXh!

View all my reviews

 

 

 

 

 

 

Kennedy Ryan

About the Author:

 

 

Kennedy Ryan is a Southern girl gone Southern California. A Top 100 Amazon Bestseller, Kennedy writes romance about remarkable women who find a way to thrive even in tough times, the love they find, and the men who cherish them. She is a wife to her lifetime lover and mother to an extraordinary son. She has always leveraged her journalism background to write for charity and non-profit organizations, but enjoys writing to raise Autism awareness most. A contributor for Modern Mom Magazine, Kennedy’s writings have appeared in Chicken Soup for the Soul, USA Today and many others. The founder and executive director of a foundation serving Georgia families living with Autism, Kennedy has appeared on Headline News, Montel Williams, NPR and other outlets as a voice for families living with autism.

 

Connect with Kennedy:

 

Order Signed GRIP Series Paperbacks:

http://kennedyryanwrites.com/signed-paperbacks/

Facebook: https://www.facebook.com/KennedyRyanAuthor/

Reader Group: https://www.facebook.com/groups/681604768593989/

Instagram: https://www.instagram.com/kennedyryan1/

BookBub: https://www.bookbub.com/authors/kennedy-ryan

Amazon: http://amzn.to/2x0qCtC

Twitter: https://twitter.com/kennedyrwrites

YouTube: http://bit.ly/2gsAGkp

Website: http://kennedyryanwrites.com

 

 

 

Like Reblog Comment
show activity (+)
review 2017-09-22 01:47
Why shoot a Butler? by Georgette Heyer
Why Shoot a Butler? - Georgette Heyer

I was worried that I wouldn't like this book because of my disastrous encounter with Venetia, one of Heyer's regency romances, but this was pretty good. 

 

Mr. Frank Amberley, a barrister visiting his relatives in the country, comes across a man shot dead in a parked car with a woman standing alongside whilst trying to following his cousin's poor directions for a short cut. He reports the murder but doesn't mention the woman because he strongly believes she didn't do it and doesn't trust the local constabulary not to try to pin it on her by mistake, apparently. You could easily accuse him of arrogance, I suppose, but he does seem to be a clever man.

 

This kicks off an amateur investigation where Amberley liaises with the police without telling them everything. I didn't guess the solution to the mystery although I had an inkling about part of it. I enjoyed the dialogue the most, I think. There was a lot of clever talking or whatever you want to call it, where characters don't exactly say what they mean but you follow along anyway, or characters mock each other without the author having to come out and say it. Or maybe others wouldn't say it was like that at all but I had fun with it regardless.

 

The last summing up chapter could have been a teensy bit shorter, but overall it was fun.

 

I read this for the "Terrifying Women" square for the Halloween Bingo but it could work equally well for "Murder Most Foul" and "Amateur Sleuth". It may work for "Country House Mystery" as well, although the number of suspects isn't quite as limited as some country house settings although you are still limited by being in the country.

 

Previous update:

52%

Like Reblog Comment
show activity (+)
text 2017-09-21 03:00
Reading progress update: I've read 52%.
Why Shoot a Butler? - Georgette Heyer

When Fountain came in apologising for keeping his visitor waiting, he was turning over the pages of a dusty volume culled from the obscurity of a top shelf and said absently: ‘Not at all, not at all. I have been looking over your books. My dear sir, are you aware that they are all arranged according to size?’

This book has a kind of wry humour that amuses me. And we now have multiple amateur detectives acting at cross purposes.

Like Reblog Comment
review 2017-09-20 14:23
LOGAN - Veronica Scalmazzi,Lovely Covers Graphic Design
Questo libro mi ha delusa e scoraggiata. Lo avevo iniziato spinta dalle recensioni positive lette sul web, soprattutto quelle entusiaste del blog tour in cui lo avevano descritto come M/M coinvolgente ed emozionante, che ti fa sciogliere il cuore e spinge ad amare incondizionatamente i due protagonisti ma purtroppo non è stato il mio caso, un vero peccato perché il libro aveva tutte le potenzialità per diventare uno dei miei preferiti infatti al contrario di altri self è scritto davvero bene, la scrittrice riesce con maestria a rendere il testo molto scorrevole e soprattutto a descrivere le scene più piccanti con abilità e senza cadere nel volgare, un pregio non da poco e che con un minimo di storia in più avrebbe reso tanto e la consapevolezza di questo... mi ha fatto infuriare ancora di più spingendomi a portare avanti la lettura per giorni e giorni, senza un vero interesse a scoprire il finale della storia. Spesso mi ritrovo di fronte a "scrittrici" con idee, anche originali e sensate, che su carta non riescono a mettere insieme una frase di senso compiuto distruggendo la loro opera e idea ma non è questo il caso, con l'abilità di Veronica e la sua scrittura bastava soltanto sviluppare meglio l'idea di base e olè, senza troppe difficoltà saremo stati di fronte un piccolo capolavoro invece qualsiasi idea originale viene soppiantata dalla solita storiella d'amore trita e ritrita condita con un po' di dramma e tanto erotismo. Avrei voluto vedere più l'introspezione dei due personaggi considerando che l'intero romanzo è diviso in Pov alternati soprattutto quella di Jay, fin da subito ci viene fatto capire che il giovane non è lo stronzo che pensa Logan, non è il bastardo che lo ha scopato per poi scappare come un coniglio ma un uomo che ha sofferto ed è stato costretto ad abbandonare il compagno per un motivo, è stato obbligato a vivere a contatto con il mondo della droga e vedere orrori indescrivibili, il non poter salvare quei giovani e soprattutto una povera ragazza finita nelle mani spietate di un trafficante senza scrupoli dovrebbero averlo distrutto emotivamente e fisicamente, non volevo sicuramente un personaggio che si piange addosso dalla mattina alla sera ma uno che porta i segni di quel trauma invece il personaggio è tranquillissimo, potevano metterci che era shockato per aver perso il suo gatto e sarebbe stata la stessa cosa, il fatto che lui abbia visto morire una persona non sembra turbarlo se non in due o tre scenette di "confessione" utili solo a spingere i due protagonisti ad andare a letto assieme, unendo l'amore al sesso, ma per il resto il trauma subito non sembra condizionare minimamente Jay, posso capire che molti potrebbero dire che lui è un agente, è abituato e sicuramente ha una sopportazione maggiore rispetto a un civile, ha già visto morire persone davanti lui ma per come ci viene presentato, dai flashback che possiamo vedere, lui non è rimasto indifferente alla morte della ragazza anzi, si sente in colpa, quindi dovrebbe condizionare un minimo la sua vita questa scelta invece sembra un Logan 2.0, la faccenda droga/morte viene tirata in ballo solo per creare scenette intime tra i due protagonisti e spiegare al lettore che non vanno solo a letto assieme ma si amano e...stop. Non vi è una evoluzione dei personaggi, un tentativo di superare insieme quel trauma che dovrebbe ossessionare in qualche modo Jay, è solo un
"Una ragazza è morta per colpa mia"
"Awwwww mi dispiace tantooo"
"Facciamo sesso che voglio dimenticare"
"Ok"
Non c'è un momento di raccoglimento e riflessione tra i due, posso capire il bisogno di creare uomini virili ma.... un minimo di emozione, Jay che si lascia andare confessando la cosa avrebbe dovuto tirare fuori il lato più nascosto dell'uomo, un lato umano e sensibile e a sua volta fare uscire quello di Logan non doveva essere solo un escamotage per farli scopare come ricci.
In questa storia manca completamente un lato psicologico e umano, tutto si riduce al sesso... punto. La metà del libro per non dire ¾ sono loro che fanno sesso o limonano come tredicenni e si può riassumere in questo schema
*Logan entra in una stanza*
Logan: "Ahhh quanto odio Jay, è stronzo, non lo amo e amerò mai, mi ha spezzato il cuore"
*Entra Jay*
*Sesso o pomiciata*
Jay: "Visto Logan? Sei mio ci apparteniamo!! Non puoi scappare"
Logan: "Noooo non ti amerò mai, mi hai spezzato il cuore e mi fai schifo"
*Logan fugge dalla stanza come una principessa Disney*
E il tutto si ripete alternando i luoghi, dalla palestra al bar.
A questo si aggiunge per pietà il solito tizio random che dovrebbe essere il terzo incomodo, Derek il quale decide di provarci a caso ignorando completamente il fatto che a Logan di lui non può fregare di meno e anzi, non fa altro che venire nei suoi pantaloni al solo sentire respirare Jay.
Viene anche presentato Brian che dovrebbe portare un po' di dramma e realtà nella vicenda essendo il fidanzato della tizia morta ma che di fatto non compare e... non fa niente, non si vendica, non fa scenate, semplicemente è un nome a caso, poteva essere il cane della tizia morta e il coinvolgimento emotivo sarebbe stato lo stesso.... pari a zero!
La prima parte del libro è così riassunta in litigio, sesso, litigio e la seconda... cerca di compensare la prima, l'autrice si è resa conto che il lettore doveva cercare di empatizzare con i due tizi e che farli scopare come tredicenni in calore non bastava quindi ci ha buttato la confessione del segreto oscuro di Jay, in un modo che non poteva essere meno toccante e coinvolgente neanche sforzandosi e poi... via di drammi random con la quasi morte di Logan e del padre... così... a caso... è tutto affrettato, troppo spinto sul lato sessuale, non che ci sia nulla di male, anzi, il problema è che si può usare il sesso per sviluppare i personaggi, ci sono romanzi erotici che riescono allo stesso tempo a sviscerare i loro protagonisti completamente quindi il non approfondire la psicologia dei due non è giustificato, di fatto una volta terminata la lettura l'unica cosa mi è rimasta sono i momenti sessuali tra i due, non mi è rimasto impresso un momento di apertura e condivisione del dolore o un momento intimo/romantico. In teoria dovrebbero aver sofferto entrambi uno per essere stato costretto a entrare in un mondo orrendo e crudele, a vedere la morte di giovani innocenti e l'altro per non essere riuscito ad accettare la sua omosessualità e viverla senza sensi di colpa, due dolori diversi ma comunque forti, ci poteva essere un contatto, i loro dolori uniti e sconfitti solo insieme e invece tutto è forzato, i due si mettono insieme dopo una scenetta finto drammatica e il "Stiamo insieme" è strappato a forza dalle labbra di Logan senza che questo abbia avuto il tempo di riflettere e meditare sulla "bomba" che Jay la notte prima gli ha lanciato addosso. Per poi passare al ridicolo "Sono cinque mesi che io e Jay stiamo insieme" ma cosa? Cosa è successo in questi cinque mesi? Perché passi dal loro fidanzamento, neanche fatto bene, al stiamo insieme da mesi quindi lettori fate finta che siamo innamoratissimi e non chiedetevi altro" Insomma...tagliando le lamentele, è stata una vera delusione. L'idea era perfetta, lo stile di scrittura c'era, l'abilità c'era eppure tutto si perde e mi è sembrato di leggere la versione NC-18 di alcune fan fiction su Wattpad. Ho visto che molti sono rimasti entusiasti ma non è il mio caso, volevo e mi aspettavo di più e non trovandomi di fronte le solita novellina quindicenne che vuole parlare di sesso senza aver neanche mai visto un pene, potevo avere di più. Non metto meno di 3 stelle perché non è scritto male e ci sono idee interessanti anche se non sviluppate come si deve non mi sento però di consigliarlo o meglio, se cercate solo un romanzo erotico e vi frega poco dello sviluppo personaggi può essere perfetto anzi, troverete non solo la componente piccante ma anche un accenno di trama e psicologia quindi vi piacerà molto, se cercate altro come me invece.... preparatevi a rimanere delusi ed evitatelo!
Like Reblog Comment
text 2017-09-18 16:07
Pocztówka do Publio (i kody rabatowe)

Zasady zabawy są proste - my wysyłamy pocztówkowe pozdrowienia z wakacji do Publio, a księgarnia odwzajemnia się upominkiem. Nie wiem, jak Wy - ale ja osobiście bardzo lubię takie akcje. Więc i w tym roku pracowicie wybrałem temat pocztówki, nagryzmoliłem pozdrowienia, nakleiłem znaczek by w końcu przetestować sprawność funkcjonowania skrzynek pocztowych spod znaku Magyar Posta.

 

Skrzynka, z której została wysłana pocztówka do Publio

 

W zeszłym tygodniu Publio odwdzięczyło mi się dość przesyłką, której daleko do zwiewności pocztówki. A to ze względu na dołączenie papierowej książki :) Pięknie dziękuję!

 

"Pocztówka" z Publio

 

Mam nadzieję, że Wy także bawiliście się z Publio. Jeśli jednak ktoś nie zdążył w tym roku wysłać wakacyjnych pozdrowień, to może za rok będzie ku temu okazja. A póki co, na pocieszenie proponuję na przykład kod zniżkowy do księgarni na -25%. Kto pierwszy - ten lepszy! A pocztówkę ekipie Publio i tak możecie wysłać :)

 

Zniżkowe kody na zakupy w księgarni publio.pl - kto pierwszy, ten lepszy

 

More posts
Your Dashboard view:
Need help?