logo
Wrong email address or username
Wrong email address or username
Incorrect verification code
back to top
Search tags: erotismo
Load new posts () and activity
Like Reblog Comment
url 2015-08-31 21:41
LEZIONI DI SESSO

 

Questo libro è dedicato unicamente ai viziosi (che altri chiamano porci); voi che siete puri e casti non apritelo nemmeno: sareste capaci non solo di turbarvi ma di prenderci, come tutti gli apologeti della castità, addirittura gusto. Perversione in cui siete ineguagliabili maestri. La sua attenzione è invece rivolta a quanti sono già usi alle grette turpitudini della carne, o a chi alle grette turpitudini della carne per lo meno pensa con timorato desiderio. Se qualche dubbiosa Giovanna D'Arco volesse cercare di redimersi lo legga perciò pure, senza timore; apra ai demoni della sua anima perduta e tragga da questo blasfemo catechismo tutto il giovamento possibile. L'estasi salutare dell'apostasia.

 

Like Reblog Comment
url 2015-08-31 21:28
DIVENTARE GAY IN DIECI LEZIONI

 

DE RERUM CONTRONATURA

Combattuto tra i dubbi della coscienza e la perplessità della scelta di fronte ad una proposta tanto radicale, anche il lettore più disponibile sarà forse tentato di assestarsi su una posizione conservatrice sentenziando che è "contronatura", e ... magari anche di prendere moglie. Niente di male. Vorrei però ricordargli che la discriminante ecologica non è mai sostanziale, e che il concetto di "natura" è molto spesso un comodo e ozioso alibi. Perché, al di là del facile stereotipo, i gay la natura la amano eccome, come e più di altri; la amano anzi così tanto da volerla amare anche contro natura. A dissuaderlo dall'intento di convolare a nozze dovrebbe poi bastare una considerazione di tipo logico (deducibile nientemeno da santo Anselmo), semplicemente meditando sul fatto che se la moglie fosse una cosa buona, Dio probabilmente ne avrebbe una

 

Like Reblog Comment
url 2015-08-31 20:54
FRAMMENTI DI UN MONOLOGO AMOROSO

 

Comincia così, con quella punteggiatura che blocca la continuità. La virgola ostacola, è una pausa, il vuoto, un'interruzione. Allontana i termini e sospende ciò che li teneva uniti. Le congiunzioni si diradano, le assenze frammentano il discorso; è il flusso del tempo che si contrae. I punti prendono il sopravvento, ed è un arresto radicale. Lo spazio si dilata e amplifica la distanza. Col punto finisce il periodo e si va appunto a capo. Tra un punto è l'altro c'è il silenzio della domanda. Il discorso rimane sospeso nelle parole, che volano via come foglie al vento.

Like Reblog Comment
photo 2015-08-26 19:18
Rigurgiti romaneschi: e 'sti cazzi non ce lo metti? - Giancarlo Buonofiglio

Rigurgiti romaneschi: e 'sti cazzi non ce lo metti? - Giancarlo Buonofiglio 

Like Reblog Comment
photo 2015-08-26 19:14
http://ecx.images-amazon.com/images/I/416ml3EjmXL._SX385_BO1,204,203,200_.jpg
CRONACHE DALL'EPIGASTRIO: memorie dalla pancia - Giancarlo Buonofiglio

CRONACHE DALL'EPIGASTRIO: memorie dalla pancia - Giancarlo Buonofiglio 

More posts
Your Dashboard view:
Need help?