logo
Wrong email address or username
Wrong email address or username
Incorrect verification code
back to top
Search tags: pre-teen
Load new posts () and activity
Like Reblog Comment
quote 2017-09-30 15:33
Cosa avrebbe dovuto dire Gabe a sua sorella?
Grazie di avermi salvato la vita? Grazie di aver picchiato nostro padre? Grazie di non essere intervenuta prima? Grazie di aver chiuso gli occhi per tanti anni? Grazie di aver mandato tutto a puttane quando stavo per andarmene da quella casa? Grazie di essere sempre stata l’unica mia famiglia? Grazie di avermi amato anche quando questo significava odiare il mondo ?
Like Reblog Comment
quote 2017-09-30 15:31
«Devo fare pipì.»
Sì, anche le corde vocali avevano ripreso a funzionare a dovere.
Zeke fece una piccola smorfia. «Credo che ti abbiano messo il catetere.»
«Hai visto la mia pipì?»
Le corde vocali funzionavano alla perfezione, capaci di produrre un tono di voce acuto e ansioso.
Zeke abbassò per un attimo lo sguardo, vagamente imbarazzato, indicando qualcosa dall’altra parte del letto.
«Sì. Dicono che il colore è perfetto. Neppure una traccia di sangue.»
«Tu discuti della mia pipì con i dottori?»
«In realtà è stata mia madre a chiedere.»
Oh, cazzo!
«Stupendo. Dimmi, c’è qualche altro aspetto imbarazzante di cui sei a conoscenza?»
Zeke fece per aprire la bocca per rispondergli, poi preferì lasciar perdere
Like Reblog Comment
quote 2017-09-30 15:31
«Tu sei stato qui. Per me. Tu e tua madre avete aiutato me e mia sorella. Sai qual è la parte più bella di una relazione? Essere presente. Aiutare e supportare chi si ama. E anche sopportare: tutti i casini e i caratteri difficili e i problemi non solo del compagno ma anche delle persone che lui ama. Senza sentirsi in dovere, ma agire perché è ciò che si vuole. Tu l’hai fatto. Per me tu l’hai fatto, e questo è l’amore.»
«Stai dicendo che mi ami?»
«Sì Zeke. Ti amo »
Like Reblog Comment
quote 2017-09-30 15:27
«Volevo solo che tu mi dessi una mano a capire chi sono. Non avevo in programma di innamorarmi di te, ma ormai non posso più tornare indietro»
Like Reblog Comment
quote 2017-09-30 15:27
«Ti fidi di me?» Zeke sembrava attonito, come non si aspettasse davvero di godere della fiducia del ragazzo.
«Mery mi ha chiesto la stessa cosa.» Gabe alzò il tono della voce in un falsetto fastidioso. «Come puoi fidarti di quel coglione? Fino a ieri ti buttava dentro un cassonetto!»
«Cosa le hai risposto?»
Che l’amore è cieco. E stupido. E masochista. Eppure ti amo.
Gabe fece per aprire bocca, poi la richiuse prima di lasciarsi sfuggire qualcosa di compromettente.
More posts
Your Dashboard view:
Need help?