logo
Wrong email address or username
Wrong email address or username
Incorrect verification code
back to top
Search tags: tempo
Load new posts () and activity
Like Reblog Comment
show activity (+)
quote 2015-01-06 18:26
“The great wisdom for writers, perhaps for everybody, is to come to understand to be at one with their own tempo.”

~ Alan Hollinghurst

Like Reblog Comment
review SPOILER ALERT! 2014-03-12 21:52
Tu sei una di quelle persone che nella voce della pioggia sentono cantare gli angeli... tu capisci se chi ti sta di fronte sta mentendo o no... fai parte di quelli che sanno che il mondo non è semplicemente quello che sembra, ma nasconde un'infinità di misteri, alcuni anche terribili... senti il linguaggio della Natura, quello che c'è in ogni filo d'erba, in ogni albero... senti la voce segreta della musica... del mio violino... e fai parte di coloro che sanno spostarsi nel tempo e nello spazio.
Il nome segreto (Le carovane del tempo #1 - Vanna De Angelis

Eva è una ragazzina dei giorni nostri, allegra e spontanea, con un dono particolare; la scintillanza. Questo dono le consente di vedere le cose nascoste alla maggior parte delle persone, come gli angeli ed i demoni. In più Eva ha la capacità di saltare nel tempo, e per entrare a far parte delle Carovane del tempo dovrà superare una difficile prova, contrastata da Liam, un misterioso ragazzo, determinato a distruggere la sua luce interiore.
Un libro molto ben descritto, ma con la pecca che a lungo andare rompe il filo del discorso, facendo annoiare il lettore. La storia è suddivisa in due parti, la cui prima parte non mi ha preso molto, al contrario della seconda, dove Eva decide di intraprendere la prova assegnatale per entrare nelle Carovane del tempo. Questa seconda parte si fa più interessante, la una narrazione è più curata e anche il ritmo diventa più incalzante.
Una storia che sarebbe potuta essere molto più di quello che è, ma che insegna a mai farsi accecare dalla vanità e dalla boria, e di mai arrendersi ed agire prima che sia troppo tardi. Un libro che mi è piaciuto solo in parte, sopratutto per la mancanza di ritmo nella prima parte del racconto , e di cui sono curiosa di leggere il seguito, ma le aspettative sono scarse.

More posts
Your Dashboard view:
Need help?