logo
Wrong email address or username
Wrong email address or username
Incorrect verification code
Non all'amore né alla notte - John Boyne, Roberta Zuppet
Non all'amore né alla notte
by: (author) (translator)
5.00 15
Inghilterra, 1919. Tristan Sadler ha solo ventun anni, ma è già un veterano. Un tremito incontrollabile alla mano destra e un senso di colpa così devastante da sconfinare nell’odio di sé, sono questi i segni che l’esperienza atroce e insensata della Grande Guerra gli ha lasciato addosso e nel... show more
Inghilterra, 1919. Tristan Sadler ha solo ventun anni, ma è già un veterano. Un tremito incontrollabile alla mano destra e un senso di colpa così devastante da sconfinare nell’odio di sé, sono questi i segni che l’esperienza atroce e insensata della Grande Guerra gli ha lasciato addosso e nel cuore. E anche se ha provato a rifarsi una vita inseguendo il sogno di diventare scrittore, il ricordo di un gesto inconfessabile non gli dà pace. Proprio per lenire le ferite di un passato che non vuole passare, Tristan decide di incontrare la sorella di Will, un commilitone giustiziato durante la guerra perché, obiettore di coscienza “assolutista”, aveva gettato le armi e rifiutato di combattere contro altri esseri umani: c’è un plico di lettere che Tristan vuole riconsegnare alla famiglia del compagno morto. Ma l’incontro fra Tristan e Marian prende una piega diversa e inaspettata, quella di una struggente, urgentissima confessione. Perché il tempo delle menzogne e della violenza è finito, e per Tristan è giunta l’ora di fare i conti con chi è veramente. Con Non all’amore né alla notte John Boyne ci consegna una storia così vera e dirompente da fare più male dei fucili, un inno vibrante al coraggio di amare e di essere liberi.
show less
Format: hardcover
ISBN: 9788817052696 (8817052698)
Publisher: Rizzoli
Pages no: 320
Edition language: Italian
Bookstores:
Community Reviews
La vita è un libro
La vita è un libro rated it
5.0 Non all'amore né alla notte
E' difficile commentare un libro come questo. Innanzitutto è bellissimo, pur lasciando l'amaro in bocca, è toccante ma anche duro. L'autore con durezza mostra l'immensa idiozia della guerra e con delicatezza invece mostra la sofferenza di un uomo che non è accettato per quel che è. E' difficile ...
Books by John Boyne
Books by Roberta Zuppet
On shelves
Share this Book
Need help?