logo
Wrong email address or username
Wrong email address or username
Incorrect verification code
back to top
Search tags: fata
Load new posts () and activity
Like Reblog Comment
show activity (+)
review 2017-04-22 00:30
Coulrophobia & Fata Morgana - Gilbert Al... Coulrophobia & Fata Morgana - Gilbert Allen;Terry Dubow;Valerie Fioravanti;M.S. Allen;Jacob M. Appel;Kathleen Toomey Jabs;Tom Juvik;Amina Gautier;Nick Healy

I received this book for free through LibraryThing's Member Giveaways.

 

I really enjoyed this and typically I have a hard time with short stories. Usually, I find them to be polarizing; I either love the story or hate it. With this collection I liked pretty much all of them They were all really creative and different and overall just refreshing to read. My favorites were, "Pollen," "Saluting the Magpie," and "Hearth and Home."

Like Reblog Comment
show activity (+)
text 2017-04-21 05:49
Reading progress update: I've read 145 out of 182 pages.
Coulrophobia & Fata Morgana - Gilbert Al... Coulrophobia & Fata Morgana - Gilbert Allen;Terry Dubow;Valerie Fioravanti;M.S. Allen;Jacob M. Appel;Kathleen Toomey Jabs;Tom Juvik;Amina Gautier;Nick Healy
Like Reblog Comment
show activity (+)
text 2017-04-20 01:22
Reading progress update: I've read 27 out of 182 pages.
Coulrophobia & Fata Morgana - Gilbert Al... Coulrophobia & Fata Morgana - Gilbert Allen;Terry Dubow;Valerie Fioravanti;M.S. Allen;Jacob M. Appel;Kathleen Toomey Jabs;Tom Juvik;Amina Gautier;Nick Healy
Like Reblog Comment
review 2016-12-18 00:00
Coulrophobia & Fata Morgana
Coulrophobia & Fata Morgana - Gilbert Al... Coulrophobia & Fata Morgana - Gilbert Allen;Terry Dubow;Valerie Fioravanti;M.S. Allen;Jacob M. Appel;Kathleen Toomey Jabs;Tom Juvik;Amina Gautier;Nick Healy I have often, when standing behind someone at the check-out, or waving at someone in passing that I have never really spoken to-- just friendly waves, or seeing a teenager sitting on the curb, wondered what their families are like, their homes, and lives. And every family has weirdness in it somewhere, some more than others, but it is there somewhere. In any given day, by someone in the subway, sitting across from them in the doctors, bumping into them at the crosswalk, we probably glance at people from a wide range of family types... some from happy, quiet families, others from loud, raucous, playful ones, others highly dysfunctional, and still some that nightmares are made of. Mr. Appel, in this collection of short stories, gives us a glimpse into some random peoples' lives-- just a brief window. They say that life is stranger than fiction, and Jacob Appel has captured that essence. He is a wonderful storyteller, with a vivid imagination, and a artist with imagery. He pens with a wry sense of humor that often had me laughing out loud. I would recommend this book to all literature lovers!
I received a copy of this book from the author for an honest review. Thank you Mr. Appel.
Like Reblog Comment
review 2016-03-20 10:43
La gratitudine e la riconoscenza, fanciulli miei, sono purtroppo virtù assai rare.
La Fata Risplendente. Racconto fantastico (Italian Edition) - Cesare Causa

Ho letto in un paio di giorni questa chicca della letteratura italiana, risalente al 1905 e riscoperta dalla Flower-ed (casa editrice che si occupa della pubblicazione di cosette molto interessanti, dateci un'occhiata *_*).
Ebbene si tratta di una fiaba che, pur avendo le classiche caratteristiche comuni ad ogni fiaba (in primis la presenza di Re, Regine, Principesse, cavalieri e creature magiche), in realtà è abbastanza insolita ed originale. E credo proprio che sia stata la mia prima fiaba letta... ho iniziato con una fuori dal comune mi sa :P Innanzitutto perché dalla lunghezza sembra quasi più uno romanzo breve; e poi per il fatto che sia ironica, vivace, bizzarra, fresca e simpatica... contornata anche da un certo humour nero! Non posso fare grandi paragoni perchè appunto non ho letto altre fiabe (a parte quelle ridotte che mi leggeva mia mamma) però, documentandomi un pò in giro, ho notato che ad esempio quelle di Andersen hanno la caratteristica di essere tristi e malinconiche; quelle dei Grimm grottesche e crude... quindi ne desumo che "La fata risplendente" (in cui la suddetta fata ha solo un ruolo marginale nella narrazione) sia diversa dalle solite.
Tornando ad essa infatti, come per ogni fiaba che si rispetti non manca un intento educativo-formativo. Insegna che la bellezza, l'apparenza, lo sfarzo e l'esagerazione non sono tutto in questa vita e quindi la storia si può bene applicare alla nostra epoca attuale; che di conseguenza sono altre le qualità da ricercare in una persona come l'intelligenza, la gentilezza, la bontà; che bisogna fare sempre il più bene possibile... "se anco non aveste salvato che un insetto, non avrete perduto la vostra giornata"; che non si è mai contenti di ciò che si possiede (in questo caso o si è belli o si è brutti, c'è sempre da ridire... XD) e si pensa sempre a ciò che non si ha. Insomma il libro è davvero ricco di spunti di riflessione e non posso che consigliarlo!
Faccio solo un piccolo appunto sullo stile utilizzato: ammetto che ho fatto un pò fatica a ingranare con la lettura che, pur essendo molto scorrevole e coinvolgente, è caratterizzata dalla presenza di vari termini antiquati per cui stavo sempre col vocabolario a lato... però diciamo che l'originalità sta anche in questa vena arcaica.
Leggetela e non ve ne pentirete!

 

Un GRAZIE alla mia amica Carmela che mi ha fatto scoprire questo piccolo gioiello ♥ :*

More posts
Your Dashboard view:
Need help?